Contattaci

Potatura siepe
Guida pratica

Saba Agriservice Gest S.r.l.

La potatura delle siepi è un'operazione importante per mantenere in salute le piante e dare loro una forma armoniosa. Molto spesso, però, è un’attività che porta via tempo e fatica. Dunque, abbiamo pensato che potrebbe essere utile fornire una piccola guida pratica su come potare le siepi in modo semplice e pratico.

potatura siepe


Perché potare le siepi
La potatura delle siepi ha diverse funzioni:
• stimola la crescita di nuovi germogli e rami, rendendo le piante più fitte e rigogliose
• elimina le parti secche, malate o danneggiate, prevenendo il rischio di malattie o parassiti
• modella le piante secondo il gusto personale o lo stile del giardino, creando effetti estetici gradevoli
• controlla lo sviluppo delle piante, evitando che invadano lo spazio di altre colture o ostacolino il passaggio.



Quando potare le siepi
Il periodo migliore per potare le siepi dipende dal tipo di pianta e dal clima della zona. In generale, si possono seguire queste indicazioni:

• le siepi sempreverdi, come il lauro, il ligustro o il cipresso, vanno potate due volte l'anno, una volta in primavera, dopo la fioritura, e una volta in estate, tra luglio e agosto. In questo modo si favorisce la ramificazione e si evita che le piante diventino troppo alte o larghe
• le siepi caducifoglie, come il biancospino, il sambuco o la rosa canina, vanno potate una volta l'anno, in autunno o in inverno, quando le piante sono in riposo vegetativo. In questo modo si eliminano i rami vecchi e si preparano le piante alla nuova stagione
• le siepi fiorite, come la forsitia, il gelsomino o la lantana, vanno potate subito dopo la fioritura, tagliando i rami che hanno prodotto i fiori. In questo modo si stimola la formazione di nuovi boccioli e si prolunga la fioritura.)


Gli attrezzi
Per potare le siepi si possono usare diversi attrezzi, a seconda della dimensione e della consistenza delle piante. Tra gli attrezzi più comuni ci sono:
• le forbici da potatura, adatte per tagliare rami sottili e delicati, con una lama affilata e una maniglia ergonomica
• le cesoie da siepe, adatte per tagliare rami medi e spessi, con due lame lunghe e dentate che si muovono in senso contrario
• il tagliasiepi elettrico o a batteria, adatto per tagliare rami spessi e duri, con una lama rotante che taglia in modo rapido e uniforme
• il tagliasiepi a scoppio, adatto per tagliare rami molto spessi e resistenti, con un motore a benzina che garantisce una maggiore potenza e autonomia.



Come potare le siepi
Per potare le siepi in modo corretto bisogna seguire questi passaggi:

• scegliere il giorno giusto per potare, preferendo una giornata asciutta e non troppo calda o fredda

• indossare guanti, occhiali e scarpe protettive per evitare di ferirsi con le spine o le lame degli attrezzi

• pulire gli attrezzi prima e dopo l'uso, disinfettandoli con alcool o candeggina per eliminare eventuali batteri o funghi

• tagliare i rami seguendo una linea orizzontale o leggermente inclinata verso il basso, partendo dalla base della pianta e procedendo verso l'alto. Evitare di tagliare troppo corto o troppo lungo, lasciando almeno un paio di gemme per ramo

• tagliare i rami seguendo una linea verticale o leggermente inclinata verso l'interno, partendo dal centro della pianta e procedendo verso i lati. Evitare di tagliare troppo stretto o troppo largo, lasciando almeno un paio di centimetri di spazio tra i rami

• raccogliere i rami tagliati e smaltirli in modo adeguato, ad esempio compostandoli o portandoli in un centro di raccolta differenziata.



Speriamo che questa piccola guida pratica alla potatura delle siepi vi sia stata utile e vi aiuti a rendere il vostro giardino più bello e sano. Buon lavoro!

Niente dubbi siamo SEMPRE a tua disposizione!

Se hai qualsiasi dubbio, chiamaci telefonicamente o contattaci tramite whatsapp cliccando i bottoni

+39057862633 WhatsApp

oppure inviaci la tua richiesta compilando il modulo con i tuoi dati, ti risponderemo il prima possibile

Riempi il modulo ti risponderemo il prima possibile!

     


Formula di acquisizione del consenso dell'interessato
Informativa Privacy Modulo ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
Informativa Privacy Newsletter ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
L'interessato acquisite le informazioni dal Titolare, presta il consenso per le finalità sotto riportate.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.